Cose dal mondo

Easy joint: la marijuana legale in Italia

Devo confessarlo: appena ho letto la notizia di un’erba legale in Italia, ho pensato subito ad una bufala, invece dopo qualche ricerca sono persino riuscita ad ordinarla, ma andiamo con ordine!

Si chiama Easy Joint, è un prodotto 100% italiano ed è la prima cannabis (light) ad essere legalizzata in Italia.

Viene definita light perchè contiene ua percentuale di thc inferiore al limite legale e questo oltre a renderla ovviamente legale, la rende diversa da una qualsiasi altro tipo di cannabis acquistabile illegalmente (o anche legalmente in alcuni paesi del mondo): avere una percentuale minore di thc infatti, rende l’Easy Joint un prodotto consumabile anche se ci si deve mettere alla guida o se si devono fare delle analisi per la rilevazione di sostanze stupefacienti nel sangue.

Purtroppo dal sito dell’azienda creatrice del prodotto non è possibile fare ordini, ma all’interno del sito (o anche cercando su google) è possibile trovare molti rivenditori autorizzati dell’Easy Joint; in pochi minuti riesco facilmente a trovare un sito di un grow shop partner e faccio l’ordine.

Il prezzo è molto competitivo: 17 euro per 8 grammi d’erba (light), le spese di spedizione sono meno di 5 euro e l’arrivo è previsto entro 5 giorni. Nell’attesa di provarla attendiamo i pareri di quanti di voi l’abbiano provata!

 

 

Tags
Show More

V

V nasce a Roma e sin da bambina, quando si divertiva a scratchare con gli inconsapevoli vinili di Mina acquistati in gioventù dalla madre, capisce che il suo scopo nella vita è conoscere quanti più suoni possibili (oltre a quello di essere bannata dalle pagine Facebook della Lega ovviamente). Influenzata dalla scena raver dei primi anni 2000 ama il suono della cassa a 4/4 avvolta da un sub sinusoidale. Manager e co-founder de “Il Rappuso”, attualmente lavora come producer e dj.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close