News

L’ Elfo ci porta su “Saturno”

Esce oggi in digitale e su YouTube Saturno, il quarto video-episodio estratto dal prossimo Ep
dell’artista catanese L’Elfo.

Questo nuovo brano di sette che compongono il nuovo progetto discografico MILORD,
in arrivo prossimamente, segue la pubblicazione negli scorsi mesi dei singoli Insonnia, Fragili e Scuola. Saturno
esce su tutte le piattaforme digitali per Magnitudo (powered by Time Records).


Nel proseguire questa serie TV musicale, il nuovo episodio prodotto da Angio & ERRE smorza i toni del
precedente, più incentrato sulla relazione complicata che l’artista ha con se stesso, per dare spazio a una
dichiarazione d’amore a cuore aperto. In un brano che ha tutto il sapore di una trascinante ballad pop arricchita
da suoni elettronici, L’Elfo mette alla prova le sue rime su ulteriori sentieri sonori, senza porsi limiti.
Facendo sempre alcune premesse e riflessioni sulle proprie debolezze (Le cose che ho fatto mi hanno reso più
grande / Altre cose che ho fatto mi hanno reso distante), Saturno esplode di tutto l’amore per la persona che L’Elfo
ha accanto a sé. Ma da una visione quasi celestiale, questa relazione assume sempre più i tratti di una
dipendenza (Tu sei vita, io morte), trascinando il protagonista verso situazioni dalle quali potrebbe non tornare
indietro.


Il brano si trova al centro di questo percorso in cui L’Elfo sta esplorando le sfaccettature delle relazioni e
dell’amore, da quello per se stesso a quello verso gli altri. E come per ogni medaglia c’è un rovescio: al lato
luminoso di queste storie corrisponde sempre un lato oscuro, tossico, con cui L’Elfo dovrà imparare a convivere.
Il videoclip è, come i precedenti, a cura di Graziano Piazza.

Federico

Steek nasce in un piccolo paesino della Sardegna negli ’80 per poi emigrare con la valigia di cartone e una sfilza di dischi hip-hop nella capitale. Durante la seconda metà degli anni ’90 viene folgorato dalla cultura hip hop in tutte le sue forme e discipline, dapprima conoscendo il rap Made in USA, arrivando poi ad appassionarsi al rap Made in Italy grazie ad artisti storici, quali: Assalti Frontali, Otr, Colle der fomento, Sangue Misto e molti altri. Fondatore della page “Il Rappuso” che lo porta a collaborare con tutta la scena rap underground italiana, mette la sua voce e la sua esperienza al servizio di LOWER GROUND con la trasmissione che prende il nome dalla sua creatura “IL RAPPUSO”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button