Rappuso Mag

L’HipHopCinefest.org in scena dal 7 al 20 Giugno 2021

L’HipHopCineFest.org, è un evento che raccoglie proiezioni di film e opportunità per giovani cineasti legati al mondo Hip Hop attraverso i suoi più svariati aspetti: dal background degli autori, alla colonna sonora, alla fotografia, ai temi trattati. Il festival si concentra su storie scritte, prodotte e dirette da amanti di questa cultura universale, passando attraverso tutti i generi cinematografici.

A causa della situazione Covid, è stato deciso di trasformare la prima edizione del festival in un evento online interattivo che sarà ospitato sulla piattaforma ufficiale: www.hiphopcinefest.org .

Il festival inizierà con 2 settimane di streaming online dei film selezionati, che culmineranno in un evento di 2 giorni ricco di attività (19 e 20 giugno 2021).
Le CATEGORIE DI FILM in concorso sono:
-Documentari (lungometraggio e cortometraggio)
-Fiction (lungometraggio e cortometraggio)
-Video musicali
-Best of the web / sperimentale

È possibile iscriversi su www.filmfreeway.com/HipHopCineFestRoma fino al 25 aprile 2021
Il PROGRAMMA DEL FESTIVAL è composto da 4 stanze virtuali, raccolte in un’unica landing page: hiphopcinefest.org . L’evento data la sua internazionalità terrà interamente in lingua inglese.

  1. Proiezione dei film selezionati (7-20 giugno 2021)
    ospitata su cinenso.com una piattaforma speciale dedicata al festival del cinema online con un prezzo del biglietto di : 5 euro + iva, valido per 2 settimane
  2. Conferenze / workshop in diretta su Facebook e Youtube (19-20 giugno) (questa attività sarà gratuita, segue il programma dettagliato)
  3. Mostra d’arte online (7-20 giugno)
    Accesso gratuito, in appoggio sulla piattaforma kunstmatrix.com . Segue un esempio di una mostra d’arte digitale che abbiamo precedentemente ospitato sulla stessa piattaforma:
    https://www.youtube.com/watch?v=wuJa8TztclY
  4. Dj set online (14-20 giugno)
    Dj di fama internazionale doneranno una o due ore di mix che verranno riprodotte su una web radio (TBA)

PROGRAMMA DELLE CONFERENZE/WORKSHOP online:

-Hip Hop ed arte-educazione (1.30 h + Q&A)
Le discipline della cultura Hip Hop sono sempre più utilizzate come strumento di peer-education ed educazione informale nei centri giovanili e nelle scuole, saranno presi in analisi alcuni casi studio che utilizzano le diverse discipline Hip Hop (rap, break dance, graffiti) come strumento educativo.

-Come re un pitch di un film (2h + Q&A)

Presentare correttamente il tuo progetto cinematografico è fondamentale: come realizzare un info- kit? Come presentarlo in diversi contesti? Come dovrebbe essere la grafica? Come spiegare il tuo obiettivo in pochi minuti? Questi e molti altri saranno gli argomenti trattati in questo workshop

.Storia del cinema hip hop (1,30 h + domande e risposte)
Quali sono i film che hanno mostrato per la prima volta contenuti Hip Hop e hanno permesso la diffusione di questa cultura al di fuori del suo luogo di origine? Come si è evoluta la percezione dell’hip hop fino ad arrivare ai dance-movie e ai film di genere? Breve excursus storico ed analisi della filmografia di genere.

Cinematografia hip hop (1,30 h + Q&A)
Quali sono gli standard estetici della fotografia cinematografica Hip Hop? Quali sono le inquadrature classiche? Cosa rende un taglio Hip Hop? Parliamone con video maker e i D.o.p.

-Imprenditoria Hip Hop (1,30 h + Q&A)
La cultura Hip Hop può essere vissuta a molti livelli, ma c’è un’innegabile linea comune che consente a chi ne fa parte di poter trasporre i suoi principi di vita in ogni tipo di professionalità, dall’estetica all’approccio lavorativo. Saranno presentati esempi di possibili evoluzioni professionali. Gli ospiti previsti sono personalità che si sono affermate grazie al loro background Hip Hop, anche al di fuori di questo mondo.

-Distribuzione indipendente di un progetto (2h + Q&A)
Come capire le possibilità dell’auto-distribuzione nel mondo del cinema indipendente: come analizzare le possibilità del proprio progetto; festival, ma quali? La sala è la scelta giusta? Piattaforme VOD come orientarsi? Queste e molte altre saranno le domande analizzate durante questa conferenza.
Alla fine di ogni giornata sarà presente la cerimonia di premiazione.

Tags
Show More

Federico

Steek nasce in un piccolo paesino della Sardegna negli ’80 per poi emigrare con la valigia di cartone e una sfilza di dischi hip-hop nella capitale. Durante la seconda metà degli anni ’90 viene folgorato dalla cultura hip hop in tutte le sue forme e discipline, dapprima conoscendo il rap Made in USA, arrivando poi ad appassionarsi al rap Made in Italy grazie ad artisti storici, quali: Assalti Frontali, Otr, Colle der fomento, Sangue Misto e molti altri. Fondatore della page “Il Rappuso” che lo porta a collaborare con tutta la scena rap underground italiana, mette la sua voce e la sua esperienza al servizio di LOWER GROUND con la trasmissione che prende il nome dalla sua creatura “IL RAPPUSO”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close