News

“Milano Demons” è un viaggio tra i demoni interiori di Shiva

Milano Demons è l’ultimo album in studio del giovane rapper Shiva; è già possibile ascoltarlo su tutte le piattaforme musicali.

Giovane si, ma alle spalle ha già tre dischi e tre EP e numerose collaborazioni con artisti importanti della nuova scena rap come Sfera Ebbasta, che ritroviamo nella traccia tanto attesa Alleluia; Tha Supreme; Lazza; Tedua e molti altri.
Ad anticipare l’uscita dell’album tre tacce: Take4, Non è easy e Soldi puliti.
E’ stato un disco molto atteso perché, oltre a confermare la sua identità artistica all’interno della scena, possiamo sentire e riscoprire uno Shiva più maturo e introspettivo.
Non a caso l’album si chiama Milano Demons per sottolineare la sua volontà di aprirsi maggiormente al pubblico, raccontando i suoi demoni interiori, una Milano aggressiva che risucchia e tradisce.
Si sbottona, tra una canzone a tema “Love” e una più malinconia, possiamo sentire nuove sonorità dall’impronta raggaeton.

Milano Demons comprende 17 tracce, ognuna di essa è importante per conoscere meglio l’artista.
Le collaborazioni non sono da meno; oltre a Sfera Ebbasta già citato prima, possiamo trovare Lazza; Pyrex; il duo Slings; Rhove; Tedua; Geolier e due fantastiche voci femminili: Federica Abbate e Bianca Costa, cantante francese di origini brasiliane.

A cura di Claudia Sciacca


Buon ascolto.

Redazione

Il Rappuso nasce come pagina dedicata ai veri amanti del Rap italiano e promuove artisti sia emergenti che affermati. Per aiutare la cultura Hip-Hop ad espandersi, cerchiamo ogni giorno di mostrarvi video, date di concerti. recensioni, biografie, interviste, foto e notizie riguardanti artisti Rap del nostro bel Paese.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button