Rap italianoRappuso Mag

Ntò rinviato a giudizio per un post su Facebook

I fatti risalgono al 2019, quando, in occasione della notte bianca della città di Salerno era prevista l’esibizione del rapper napoletano.

La Confederazione Italiana degli Esercenti Commercianti, ha provveduto a sporgere denuncia – querela alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno nei confronti del rapper Nto’, per aver gravemente denigrato e offeso la Confederazione, con un post Facebook (questo qui sotto)

Tra poche ore saremo in diretta per spiegare cosa è successo ieri a Salerno in occasione della Notte Bianca a Torrione,…

Pubblicato da Ntò su Domenica 30 ottobre 2016

Secondo Ntò gli organizzatori (la Cidec) hanno dichiarato la sera stessa di non avere i soldi per saldare la prestazione artistica e per questo il rapper non si è esibito.

Gli organizzatori però sono di diverso avviso e raccontano una vicenda totalmente diversa ovvero:

[…]La Cidec con l’artista aveva pattuito un compenso di 2mila euro oltre iva. Nella settimana che aveva preceduto l’evento, l’organizzazione aveva provveduto a effettuare due bonifici bancari di 400 e di 700 euro. Prima di salire sul palco, il rapper – nonostante la presentazione di un assegno bancario – ha chiesto di essere pagato senza fatturazione o ricevuta di pagamento[…].

Per questo gli organizzatori, per le dichiarazioni che hanno leso la reputazione della Confederazione e per la mancata esibizione che ha creato gravi problemi alla serata, chiederanno un risarcimento danni di un milione di euro.

Tags
Show More

V

V nasce a Roma e sin da bambina, quando si divertiva a scratchare con gli inconsapevoli vinili di Mina acquistati in gioventù dalla madre, capisce che il suo scopo nella vita è conoscere quanti più suoni possibili (oltre a quello di essere bannata dalle pagine Facebook della Lega ovviamente). Influenzata dalla scena raver dei primi anni 2000 ama il suono della cassa a 4/4 avvolta da un sub sinusoidale. Manager e co-founder de “Il Rappuso”, attualmente lavora come producer e dj.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close