Rap italiano

“Akasha” di Bruno Bug è fuori! Ascoltalo ora qui.

“Akasha” è il primo lavoro solista di Bruno BuG.
MC classe ’96, componente della crew biscegliese Mondi Sotterranei assieme a Spark e DJ Scandalo, comincia il suo percorso nel rap attraverso il freestyle, dove ben presto spicca per tecnica, inventiva, flow e punchline mai banali. Arriva a vincere svariati contest tra Puglia, Napoli, Roma, Bologna e a piazzarsi sempre nelle prime posizioni in tanti altre competizioni in tutta Italia.
Non da meno però le capacità in studio e sulla composizione lirica, che dimostra ampiamente inquesto mini EP composto da due tracce chiave abbastanza black music oriented e moltopersonali, ma arricchito da skit tributo e estratti freestyle a confermare il motivo per cui è conosciuto, per finire con una chicca in sonorità halftime prodotta in esclusiva da HashKey, forseuno dei primi esperimenti italiani su queste sonorità con del rap su.
Nell’Induismo il termine “Akasha” indica l’essenza base delle cose materiali, ed è uno dei cosiddetti“cinque grandi elementi” che hanno come peculiarità fondamentale lo Shabda, ovvero niente menoche il suono. Difatti l’uomo nel disegno, inizialmente realizzato da Silvia Mastrorillo, simboleggia la continua ricerca di un equilibrio nell’etere, che risulta conseguentemente specchio dell’umiltà che Bruno BuG dimostra e che lo consacra anche grazie a questo come uno dei migliori MC e freestyler emergenti italiani.

Video

“Akasha”

[bandcamp width=100% height=120 album=4267447331 size=large bgcol=ffffff linkcol=0687f5 tracklist=false artwork=small]

Tags
Show More

Steek

Steek nasce in un piccolo paesino della Sardegna negli ’80 per poi emigrare con la valigia di cartone e una sfilza di dischi hip-hop nella capitale. Durante la seconda metà degli anni ’90 viene folgorato dalla cultura hip hop in tutte le sue forme e discipline, dapprima conoscendo il rap Made in USA, arrivando poi ad appassionarsi al rap Made in Italy grazie ad artisti storici, quali: Assalti Frontali, Otr, Colle der fomento, Sangue Misto e molti altri. Fondatore della page “Il Rappuso” che lo porta a collaborare con tutta la scena rap underground italiana, mette la sua voce e la sua esperienza al servizio di LOWER GROUND con la trasmissione che prende il nome dalla sua creatura “IL RAPPUSO”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close